Stampa questa pagina

Rifiutano di dargli un passaggio e aggredisce una coppia: arrestato un 21enne In evidenza

Sferra calci e pugni ad una coppia di giovani di 20 e 24 anni, residente a Gravina in Puglia, e minaccia i ragazzi di spararli con un’arma da fuoco perché si rifiutano di accompagnarlo a casa ad Altamura. Con le accuse di lesioni personali e tentata estorsione un 21enne con precedenti penali è stato arrestato dai Carabinieri a Castellaneta Marina, nei pressi di un parcheggio di un locale della zona.

Il pregiudicato ha procurato contusioni ed una lesione al gluteo al 20enne, giudicato guaribile in otto giorni. Per l’aggressore, al termine delle formalità di rito, si sono aperte le porte del carcere di Taranto.

Vota questo articolo
(0 Voti)