Domenica, 15 Settembre 2019

    Inveisce contro la fidanzata e minaccia gli agenti: in manette un 21enne In evidenza

    Un giovane di 21 anni è stato arrestato dalla Polizia per aver prima inveito contro la sua fidanzata e successivamente offeso e minacciato gli agenti giunti sul posto. Il litigio con la ragazza è avvenuto nella serata di ieri in via Cesare Battisti.

    Dopo essere stato bloccato dai poliziotti, il 21enne ha opposto resistenza offendendoli in diverse circostanze e cercando anche di colpirli. L’atteggiamento violento del giovane è proseguito anche negli uffici della Questura e solo con l’arrivo del 118 la situazione è tornata alla normalità. I sanitari, accompagnati dalla Polizia, hanno trasportato l’aggressore al pronto soccorso per gli accertamenti del caso. Il giovane, che è stato poi tratto in arresto, dovrà rispondere dei reati di resistenza, oltraggio, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati