Giovedì, 14 Novembre 2019

    Furto di energia elettrica in via Lucania: danni pari a più di 50 mila euro In evidenza

    Un nuovo furto di energia elettrica è stato riscontrato dagli agenti del commissariato Borgo della Questura di Taranto, coadiuvati dai tecnici dell’Enel. Durante un controllo effettuato all’interno di un’attività commerciale di via Lucania, è stato rinvenuto un allaccio abusivo attraverso due cavi che permettevano il collegamento del contatore direttamente alla rete elettrica. Il danno stimato è pari ad oltre 50 mila euro.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati