Venerdì, 05 Marzo 2021

    Avetrana: assenza di condizioni igieniche in pescheria. Maxi operazione della Guardia Costiera In evidenza

    Venerdì 22 gennaio la Guardia Costiera di Taranto, insieme al Comando di Campomarino di Maruggio, ha eseguito un’importante operazione di polizia finalizzata al controllo della filiera della pesca e alla tutela della salute pubblica e dei consumatori.


    Durante il controllo eseguito presso un locale commerciale adibito a pescheria ad Avetrana, i militari hanno constatato la totale assenza delle condizioni igienico sanitarie previste dalla legge nonché il cattivo stato di conservazione del prodotto ittico in vendita e nelle celle frigo presenti. Pertanto, è stato immediatamente richiesto l’intervento del servizio veterinario della ASL SIAV-B di Manduria che, giunto sul posto, ha verificato quanto già riscontrato dagli stessi militari.
    Al termine dell’attività di verifica, gli uomini della Guardia Costiera hanno sequestrato il locale e un ingente quantità di prodotto ittico. Il titolare dell’esercizio commerciale è stato deferito all’Autorità Giudiziaria.

     

    Informazione Pubblicitaria
    Kyma ingegnerizzazione

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati