Sabato, 16 Ottobre 2021

    Operazione JAPAN, arrestato uno dei due latitanti In evidenza

    Le incessanti ricerche messe in atto subito dopo la conclusione dell’operazione Japan volte al rintraccio dei due pregiudicati che si erano resi irreperibili dandosi alla latitanza, nella tarda mattinata di ieri hanno sortito gli effetti sperati.

    Vistosi ormai braccato e con poche vie di fuga, uno dei due ricercati, un pluripregiudicato di elevato spessore criminale di  41 anni,  si è presentato spontaneamente,  accompagnato dal suo avvocato,  negli uffici della Squadra Mobile.

    Il 41enne dovrà rispondere di associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, detenzione e porto illegale di armi da fuoco, estorsione aggravata, ricettazione furto e minaccia.

    Dopo le formalità di rito, il pregiudicato è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di lecce.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati