Gli Agenti della Squadra Mobile, in esecuzione all’Ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del tribunale di Taranto, hanno tratto in arresto Q.A-. di 50 anni, con l’accusa di aver compiuto reiteratamente atti persecutori nei confronti della ex compagna.

I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Taranto hanno dato corso ad una massiccia attività di controllo del territorio che si è tenuta in tutta l’area di competenza della Compagnia, ricomprendendo, pertanto, non solo il capoluogo jonico, ma anche quello della Stazione di Talsano.

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Taranto, con la collaborazione delle Squadre Mobili di Bari e Vincenza, hanno tratto in arresto tre persone di nazionalità nigeriana: A.S, di anni 36, domiciliato a Vicenza, A.J., di anni 28, domiciliata a Vicenza e R.T., di anni 27, domiciliata a Bari.

Furto nella notte tra martedì 20 e mercoledì 21 dicembre, in via Salina Piccola a Taranto, ai danni di un bar.

Nella giornata di ieri gli Agenti della Sezione Volante, hanno denunciato a vario titolo cinque persone.

Pagina 8 di 167

Ultime notizie

Seguici su

Go to top