Sabato, 25 Maggio 2019
    Redazione

    Redazione

    Sequestrato dai Carabinieri uno stabilimento balneare di Marina di Ginosa per la realizzazione di un chiosco bar e altri locali in maniera difforme e per la mancanza di autorizzazioni edilizie, paesaggistiche, ambientali e demaniali. Nei guai è finito il concessionario del lido, denunciato in stato di libertà.

    Costringeva con le minacce l’anziana madre a consegnarle somme di denaro per acquistare droga ed alcol. Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione, una donna di 45 anni con precedenti penali alle spalle, è stata arrestata dai Carabinieri a San Giorgio Jonico, al termine dell’ennesima aggressione fisica e psicologica perpetrata ai danni del genitore.

     

    L'annuncio era su internet, su un sito web che proponeva prestazioni sessuali, con l’indicazione di una serie di numeri di telefono collegati alle foto di alcune ragazze. Chi chiamava otteneva un incontro in appartamento di uno stabile ubicato nel centro di Taranto.

    A partire da lunedì 27 maggio, via Speziale sarà interdetta al traffico per circa 40 giorni per i lavori di completamento della rete fognaria. Ciò comporterà la variazione dei percorsi dell'azienda di trasporto urbano che, dal proprio canto, ha già provveduto a definire i nuovi itinerari.


    Di seguito il dettaglio:

    Linea 1/2 (Consiglio-Tamburi): da via Consiglio, non svolta per via Speziale, svolta a destra per viale Unicef, svolta a sinistra per via C. Battisti e riprende il consueto percorso.

    Linea 1/2 (Tamburi-Consiglio): da via C. Battisti svolta a destra per viale Unicef e prosegue per il capolinea di Città Mercato.

    LINEA 5 (Margherita-Livoria-Consiglio): su via C. Battisti - EFFETTUA FERMATA PROVVISORIA DI CARICO/SCARICO (pensilina CTP) – S.S. 7 – a sinistra via Della Livoria (inversione di marcia) – S.S. 7 – dopo la rotatoria di via Tarantola riprende via C. Battisti per poi svoltare a sinistra su V.le Unicef – a sinistra via Consiglio per proseguire fino al capolinea Città Mercato.

    LINEA 5 (Livoria-Margherita): da via della Livoria – S.S. 7 - dopo la rotatoria di via Tarantola riprende via C. Battisti per poi svoltare a sinistra su viale Unicef – a destra via Atenisio per proseguire sul consueto percorso.

    LINEA 18 (Consiglio-Taranto2): da via Consiglio non svolta su via Speziale, svolta a destra per viale Unicef (effettua nuova fermata di fronte ad una concessionaria), svolta a destra per via C. Battisti - EFFETTUA FERMATA PROVVISORIA DI CARICO/SCARICO (pensilina CTP), effettua inversione alla rotatoria di via Tarantola per poi riprendere via C. Battisti e svoltare a sinistra su V.le Unicef – a destra via Atenisio per proseguire sul consueto percorso.

    LINEA 18 (Taranto2-Consiglio): su V.le Unicef (effettua nuova fermata di fronte alla concessionaria), svolta a destra per via C. Battisti - EFFETTUA FERMATA PROVVISORIA DI CARICO/SCARICO (pensilina CTP), effettua inversione alla rotatoria di via Tarantola per poi riprendere via C. Battisti e svoltare a sinistra per viale Unicef – a sinistra per via Consiglio per proseguire fino al capolinea Città Mercato.

    Linea 24 (Consiglio-Paolo VI): da via Consiglio non svolta su via Speziale e prosegue fino a portarsi su via Atenisio e prosegue sul consueto percorso.

    Linea 24 (Paolo VI-Consiglio): da via Atenisio non svolta su Unicef/Battisti e prosegue su via Consiglio per raggiungere il capolinea di Città Mercato.

    I risultati del quinto rapporto Sentieri si sarebbero dovuti conoscere già da qualche giorno. E invece no. Cambio di programma. Per sapere se il rischio di mortalità, per ciascuna delle patologie già riscontrate nel tarantino, è aumentato o diminuito dovremo attendere il 4 di luglio.

    L'assessorato al Patrimonio e alle Politiche abitative lo conosce bene in quanto proprio in quegli uffici, prima di assumere la delega all'Ambiente, Francesca Viggiano aveva iniziato la propria esperienza da amministratore pubblico. Oggi, dopo l'ennesimo valzer delle deleghe imposto dal sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, vi torna per riannodare il fili del lavoro già iniziato nel 2017.

    Più di millecinquecento rifiuti in 100 metri di arenile. É questa la situazione drammatica che si è presentata agli iscritti di Legambiente che anche quest'anno hanno effettuato una ricognizione sulla spiaggia che si trova in corrispondenza della pineta Cimino. L’anno scorso ne avevano contati 761, pari a 7 rifiuti e mezzo al metro. Per questo, afferma Legambiente, "sulle sponde del mar piccolo la “monnezza” non lascia, ma raddoppia!".

    Completato il 50% dei lavori di pavimentazione del parco loppa di ArcelorMittal. Ad annunciarlo è la stessa azienda in una nota ufficiale in cui fa sapere che "l’opera – i cui lavori di realizzazione sono stati affidati a una ditta pugliese – sarà ultimata entro la fine del prossimo settembre, ossia a meno di 12 mesi dall’ingresso di ArcelorMittal Italia a Taranto e nel pieno rispetto delle scadenze stabilite dall’addendum al contratto di affitto".

    Una Giunta con 7 assessori, quattro dei quali sono delle new entry, per rilanciare l'azione amministrativa. Il sindaco di Taranto, Rinald Melucci, ha effettuato le proprie scelte e definito la squadra di governo che lo accompagnerà nei prossimi mesi. Tra i riconfermati ci sono Gianni Cataldino (area Bitetti), che prenderà il posto di Valentina Tilgher allo Sviluppo economico (ruolo già rivestito con il sindaco Stefàno), Fabiano Marti, che continuerà ad occuparsi di Cultura e Sport, e Pierpaolo Castronovi (gode del supporto del tandem Zaccheo-Capriulo in Consiglio comunale), che si occuperà ancora di Risorse Umane, ma che amplia il portafoglio delle proprie deleghe, dovendosi ora occupare anche delle società partecipate (Amat ed Amiu in testa).

     

    Ennesimo trapianto d'organi conclusosi con successo presso il reparto di Anestesia e Rianimazione del nosocomio tarantino. Il donatore era un uomo di 65 anni colpito da una grave emorragia celebrale e ricoverato da più di un mese in coma profondo. Nelle ultime ore, un improvviso peggioramento ne ha provocato il decesso.

    Pagina 1 di 1037
    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati