Lunedì, 25 Gennaio 2021
    Redazione

    Redazione

    Nella giornata di giovedì 18 giugno, è stato emesso dalla Guardia Costiera di Taranto un provvedimento di fermo nei confronti di una nave mercantile per gravi carenze dal punto di vista della sicurezza della navigazione.

    È stato sospeso lo sciopero dei lavoratori di Teleperformance ed indetto dai sindacati di categoria, Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Ugl Tlc, in seguito alla paventata ipotesi del mancato pagamento degli stipendi di luglio. L'azienda però, solo nelle scorse ore, ha precisato che corrisponderà i compensi maturati dai dipendenti.

    Si è svolta nel pomeriggio di giovedì 17 giugno, la riunione del Comitato Provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduta dal Prefetto di Taranto Umberto Guidato, finalizzata all'esame, in un'ottica di coordinamento e integrazione, delle criticità e delle esigenze di sicurezza del territorio ionico anche in relazione alla stagione estiva.

    Nel pomeriggio si sono celebrati al 'PalaWoytyla' di Martina Franca i funerali dell'operaio 35enne Alessandro Morricella. In migliaia hanno rivolto l'ultimo saluto al giovane che lascia la maglie e due figlie. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, si apprende dall'Ansa, ha inviato una corona di fiori.

    La procura di Taranto ha disposto il sequestro preventivo senza facoltà d'uso dell'Altoforno 2 dell'Ilva. Il reparto dell'Afo2 è lo stesso in cui l'8 giugno scorso è stato investito da un getto di ghisa incandescente il 35enne operaio Alessandro Morricella, morto dopo quattro giorni per le gravi ustione riportate.

    Nel tardo pomeriggio di mercoledì 17 giugno, i Carabinieri della Stazione di Taranto Centro hanno arrestato un 30enne, pregiudicato, tarantino accusato di maltrattamenti e violenza nei confronti dell sua ex compagna.

    Alla luce degli ultimi cambiamenti ai vertici dell’amministrazione Regionale pugliese e dei processi in itinere, i movimenti pro aeroporto invocano l'impegno del nuovo presidente Michele Emiliano affinchè «l’aeroporto di Taranto-Grottaglie spicchi finalmente il volo».

    Taranto sarà ancora una volta sotto i riflettori. Andrà infatti in onda entro il mese di giugno, su “Uno Mattina”, la nota trasmissione di Rai Uno, un servizio interamente dedicato al nostro mare e all'iniziativa targata “Made in Taranto” dell'installazione di mini biblioteche in spiaggia.

    Turismo sostenibile nel Parco Terra delle Gravine. L'appuntamento è per Domenica 21 e Domenica 28 giugno, in un percorso di archeotrekking tra le bellezze del territorio di Palagianello.

    I Movimenti, le Associazioni, i Comitati e i Coordinamenti pugliesi “No Triv” fanno ricorso contro le trivellazioni nel Mar Adriatico. In una nota indirizzata al Presidente del Consiglio della Regione Puglia e al Presidente della Giunta Regione Puglia, ed ancora ai sindaci dei comuni pugliesi e ai presidenti delle Province di BAT, Brindisi, Foggia, Lecce e Taranto, esprimono la loro ferma opposizione alle prospezioni in mare.

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati