Venerdì, 07 Agosto 2020
    Redazione

    Redazione

    Nel pomeriggio di ieri, venerdì 13 febbraio, gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente il 28enne pregiudicato tarantino Roberto Ventrella.

    Proseguirà fino a ad oggi la tre giorni della 35esima edizione della BIT – Borsa Internazionale del Turismo, in programma alla Fiera di Milano dal 12 al 14 febbraio. La Puglia ha aderito all'appuntamento promuovendo l'offerta turistico enogastronomica della nostra regione.

    Al via da lunedì 16 febbraio, una capillare attività di controllo su tutto il territorio per garantire il decoro urbano in città ed il rispetto delle regole. L’Amiu, alla guida del Presidente, Rosa De Benedetto, e il Comando di Polizia Locale, seguendo le disposizioni operative del Colonello, Michele Matichecchia, lavoreranno congiuntamente per raggiungere tale obiettivo.

    Due incendi, a distanza di un paio di ore l'uno dall'altro, si sono verificati nella notte appena trascorsa. Si esclude tuttavia la natura dolosa di entrambi gli episodi.

    Il gruppo Teleperfomance risponde alle recenti dichiarazioni della senatrice Daniele Donno del Movimento 5 stelle, la quale ha presentato nei giorni scorsi un'interrogazione ai ministri dello sviluppo Economico Federica Guidi e del Lavoro Giuliano Poletti, circa la precaria situazione dei dipendenti del gruppo.

    Sono partiti all'alba di questa mattina quasi un migliaio di autotrasportatori dell'indotto Ilva. Hanno raggiunto la Capitale e chiesto di esser convocati a Palazzo Chigi. A sostenere la loro vertenza, il presidente di Confindustria Taranto Enzo Cesareo, il sindaco di Taranto Ezio Stefàno con il suo vicesindaco Lucio Lonoce ed il presidente della Provincia Martino Tamburrano.

    Un boato nel cuore della notte ha rotto la tranquillità in città. Un ordigno è esploso in via Minniti, ai danni di un negozio di giocattoli, suscitando paura e preoccupazione tra i residenti della zona.

    In concomitanza con la presentazione dei lavori di bonifica che partiranno nel quartiere Tamburi, è stato sottoscritto questa mattina, tra il commissario straordinario per gli interventi urgenti di bonifica Vera Corbelli ed il Comune di Taranto, nella persona del sindaco Ezio Stefàno, un accordo di collaborazione per opere di riqualificazione e ambientalizzazione del territorio ionico.

    Si sposterà da Taranto a Roma domani la protesta degli autotrasportatori dell'indotto Ilva che sono alla quarta settimana di mobilitazione e rivendicano il pagamento di crediti milionari. Le modalità non sono state definite, ma all'iniziativa hanno aderito gli altri lavoratori delle ditte d'appalto, i vertici locali di Confindustria, il sindaco di Taranto Ippazio Stefano ed il Presidente della Provincia Martino Tamburrano.

    Una nota espressione tarantina recita “Se non si squascia, non s'aggiusta”, a voler significare appunto che molte volte, per risolvere un problema, occorre arrivare alla rottura, alle conseguenze estreme: solo così si attira l'attenzione, si esce dall'anonimato e s'inizia un percorso per raddrizzare la soluzione.

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati