Venerdì, 18 Ottobre 2019

    Realizzazione parco giochi Tamburi voluto da Fabi: via libera dell’Arpa

    C’è l’ok dell’Arpa Puglia per la realizzazione del parco giochi destinato ai bambini del quartiere Tamburi, fortemente voluto dal cantautore Niccolò Fabi e dalla sua fondazione ‘Parole di Lulù’. L’Arpa ha dato il via libera per la validazione delle attività di caratterizzazione eseguite nell’area interessata dal progetto.


    L’assessore al Patrimonio e alle Politiche abitative del Comune di Taranto, Francesca Viggiano, annuncia che si è in attesa soltanto del parere della Provincia: “Attendiamo ormai da parte della Provincia di Taranto solo il certificato di collaudo, propedeutico all’inizio delle attività da parte della Fondazione Pizzarotti, che si occuperà della realizzazione delle strutture e della installazione dei giochi dedicati ai più piccoli. Come nel consueto stile di questa amministrazione, stiamo portando a termine questa azione annunciata e molto sentita dai cittadini dei Tamburi, abbiamo tenuto fede agli impegni assunti con Niccolò Fabi e il quartiere vedrà nascere in pochi mesi uno spazio verde, ludico, concepito per i più piccoli e per un uso sicuro. Insomma, un altro segno di speranza, gioia e normalità per i nostri bambini dei Tamburi”.


    Il protocollo di intesa per dare vita al parco fu firmato presso il Comune ionico nel settembre 2018. L’area verde per i bimbi dei Tamburi sorgerà nei pressi dell’istituto scolastico ‘Gabelli’. Ricordiamo che tale iniziativa portata avanti dall’artista romano è in memoria di Olivia Fabi, la figlia di Niccolò deceduta nel 2010 a causa di una forma di meningite fulminante.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati