Domenica, 25 Agosto 2019

    Ambiente, l'opposizione in Consiglio chiede una seduta monotematica

    "Analizzare le cause dell’adozione delle ordinanze del sindaco Melucci ma, soprattutto, approfondire i dati scientifici e fare chiarezza sulle ulteriori azioni conseguenti che le istituzioni vorranno porre in essere a tutela della cittadinanza".

     

    Con queste motivazioni, alcuni componenti della minoranza che siedono tra i banchi del Consiglio comunale di Taranto hanno chiesto una seduta monotematica in materia ambientale. La richiesta è firmata da Marco Nilo, Cataldo Fuggetti, Stefania Baldassari, Massimo Battista, Giampaolo Vietri, Cosimo Festinante, Vincenzo Fornaro, Mario Pulpo, Floriana De Gennaro, Tony Cannone e Federica Simili.


    A tale seduta del Consiglio comunale vengono invitati a partecipare i vertici dell'Asl, dell'Arpa Puglia e il presidente della Regione Puglia. "La situazione che si è determinata - scrivono i consiglieri menzionati - impone un urgente dibattito sulla attuale situazione ambientale in cui versa la città di Taranto ed è, pertanto, impensabile non discuterne nella massima assise cittadina".

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati