Giovedì, 27 Giugno 2019

    Quattro new entry, ecco la nuova Giunta di Taranto In evidenza

    Una Giunta con 7 assessori, quattro dei quali sono delle new entry, per rilanciare l'azione amministrativa. Il sindaco di Taranto, Rinald Melucci, ha effettuato le proprie scelte e definito la squadra di governo che lo accompagnerà nei prossimi mesi. Tra i riconfermati ci sono Gianni Cataldino (area Bitetti), che prenderà il posto di Valentina Tilgher allo Sviluppo economico (ruolo già rivestito con il sindaco Stefàno), Fabiano Marti, che continuerà ad occuparsi di Cultura e Sport, e Pierpaolo Castronovi (gode del supporto del tandem Zaccheo-Capriulo in Consiglio comunale), che si occuperà ancora di Risorse Umane, ma che amplia il portafoglio delle proprie deleghe, dovendosi ora occupare anche delle società partecipate (Amat ed Amiu in testa).


    Gli altri nomi sono nuovi, eccezion fatta per quello di Deborah Cinqupalmi di cui si è parlato nei giorni scorsi. Tuttavia, contrariamente ai rumors della vigilia, per lei c'è la delega agli Affari Generali e all'Associazionismo e non quella ai Servizi Sociali. Cinquepalmi ha partecipato alle ultime elezioni comunali con la lista del Partito Democratico, formazione che l'ha sostenuta nei giorni delle consultazioni. A completare l'elenco ci sono: l'ex assessore di Pulsano Gabriella Ficocelli (in una Giunta di centrodestra) che assumerà la guida dei Servizi Sociali, Rita Frunzio (dirigente scolastico ) che va alla Pubblica Istruzione e Augusto Ressa, già soprintendente ai Beni Culturali, per cui spalancano le porte dell'Urbanistica. Per il momento, il primo cittadino tratterrà per sé le deleghe ai Lavori Pubblici, all'Ambiente e alla Programmazione Finanziaria.


    Premesso che la squadra potrebbe arricchirsi nei prossimi mesi, saltano all'occhio le conferme non immediate di alcuni fedelissimi del sindaco: l'assessore all'Ambiente, Francesca Viggiano, e quello ai Lavori Pubblici, Massimiliano Motolese, entrambi di area PD. Silurato l'architetto Ubaldo Occhinegro, ex assessore all'Urbanistica, non appartenente ad alcun partito e nominato in quanto tecnico esperto del settore.


    Il sindaco ha ringraziato tutti gli amministratori uscenti per il positivo servizio volto a favore della città ed ha augurato un buon lavoro alla nuova Giunta comunale, che tornerà a riunirsi formalmente già questa settimana.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati