Venerdì, 20 Settembre 2019

    Inaugurato a Talsano il CuboLab, la struttura che ospiterà l’impresa del futuro In evidenza

    Nasce nell’area PIP di Talsano, dopo due anni di lavoro, il CuboLab, una struttura che «ospiterà l’impresa del futuro». Questa mattina, Venerdì 16 dicembre, l'inaugurazione alla presenza del Sindaco di Taranto Ippazio Stefàno e del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

    Uno spazio di Coworking dove liberi professionisti, startupper e aziende si riuniranno per lavorare insieme allo stesso tavolo e condividere progetti innovativi, pur svolgendo attività differenti. È il CuboLab, realizzato all’interno della struttura Impr&Tal e nato da un'idea di Luca Grillo.
    Nel concreto è uno spazio condiviso con postazioni di lavoro e una varietà di servizi accessori che si inserisce in un punto strategico sia per Taranto che per i paesi limitrofi, una zona lontana dal caos cittadino ma raggiungibile con mezzi di trasporto pubblici e privati e con ampia disponibilità di parcheggio. All'interno di una struttura dal design innovativo e luminoso si prevedono spazi, risorse e contesti per consentire ai giovani e non solo, di sviluppare progetti, cooperare, socializzare ed entrare in contatto con le realtà imprenditoriali del territorio.
    Insomma, è un’occasione per condividere progetti e creatività, ma anche un’opportunità per coloro che hanno un sogno nel cassetto e vogliono realizzarlo. Per l’occasione infatti, precisano gli ideatori, saranno organizzati una serie di incontri ed eventi collaterali tra i quali rientra “Call for ideas”. Le proposte selezionate accederanno ad un percorso di accompagnamento alla realizzazione del progetto, consulenza gratuita e un periodo di utilizzo libero delle postazioni all’interno del nostro coworking innovativo.
    Del resto, «il motore di questo spazio saranno le ambizioni e il desiderio di condividere, confrontarsi e, sopra ogni cosa, raccontarsi con la consapevolezza di voler creare l’impresa del futuro».
    Rientra nel progetto, "Donne al Cubo", una rete  tutta al femminile che nasce tra le donne.per le donne, al fine di creare iniziative a sostegno dell'imprenditorialitá femminile.

    L'inaugurazione
    La mattinata era dedicata all’accoglienza e all’incontro tra studenti ed aziende. Un’occasione inoltre, per visitare e conoscere la struttura.
    «Una bella iniziativa, un bel esempio per la città. -commenta il Sindaco Ippazio Stefàno- Quando si lavora insieme, per il bene comune e quando i giovani sono preparati e costanti nelle loro azioni, i risultati si ottengono. E questa ne è una dimostrazione. Questo non è un arrivo, - aggiunge- ma la partenza per la realizzazione di un grande sogno e di una grande città. Taranto oggi è nelle condizioni di diventare la città più importante del Mezzogiorno. Ma è indispensabile lavorare insieme, ascoltare anche le critiche se sono costruttive e prendere il meglio delle varie proposte. Il mio augurio per i giovani è che possano realizzare i loro sogni, sia dal punto di vista professionale che affettivo».
    All'inaugurazione, presente anche il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.
    «Fare qualcosa è sempre molto difficile, so bene quanta fatica è servita e quanto tempo è passato tra l'idea e la sua realizzazione, ma è stato fatto un buon lavoro. Sono sforzi di cui ci accorgiamo: restiamo a bocca aperta davanti a quello che è stato realizzato.- ha detto- Sono qui oggi, - ha poi aggiunto- perché non riesco a stare lontano da questa città. È più forte di me. Ci sono sensazioni positive – ha aggiunto - venendo qui, in una situazione di straordinaria difficoltà, dove c’è però anche una forte capacità di rilanciare. E di essere propositivi: qui non stiamo fermi a piangere, ma rilanciamo. Quando qualche giorno fa sono stato al quartiere Tamburi – ha proseguito Emiliano - ho pensato che in qualunque parte di Italia sarebbe stato un posto incandescente, invece ho trovato madri, padri, famiglie, operai con un grande senso di responsabilità. Perché questa è una città che fa il suo dovere da sempre, e lo fa per l’Italia, non per per sé stessa. Oggi essere qui a Talsano per festeggiare l’inizio di una nuova attività è una cosa straordinaria, dove si dimostra che si può avere la forza di non mollare mai».

    I servizi di CuboLab
    -postazioni singole e modulabili, adattabile alle esigenze dei coworker;
    -servizi accessori come rete wi-fi, stampante e videoproiettore;
    -librerie dotate di testi e manuali disponibili per la consultazione;
    -arredi d'ufficio vari, come cassettiere e armadi affinchè ogni utente abbia a disposizione uno spazio per riporre i propri effetti personali durante la permanenza al coworking;
    -sala riunioni e conferenze previa prenotazione;
    -sala relax e punto ristoro;
    -eventi formativi e workshop;
    -consulenze per lo sviluppo di idee e progetti;
    -community on line per connettere utenti con la realtà imprenditoriale e non.

    Chi è Impr&Tal- Imprese e Talenti?
    Nasce con lo scopo di creare sinergie tra imprese e professionisti. L'obiettivo comune è quello di valorizzare la portata e la qualità dell'offerta condividendo esperienze e competenze di ognuno. Un aggregazione di Pmi che dal 2000 è al lavoro per realizzare e condividere un programma congiunto di sviluppo, puntando alla ristrutturazione del comparto attrezzato all'interno dell'area Pip di Talsano. In tale contesto si vogliono valorizzare le ambizioni dei giovani che vogliono mettere a disposizione del territorio il proprio talento e le proprie idee, convinti che il cambiamento sia realmente possibile.

    Vota questo articolo
    (1 Vota)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati