Lunedì, 17 Giugno 2019

    Lavoratori “Paisiello” senza stipendio da due mesi In evidenza

    Resta ancora non rosea la situazione dell’istituto musicale “Paisiello”. I lavoratori non percepiscono lo stipendio da due mesi e si è ancora in attesa degli ultimi fondi del Miur del 2018 e dei contributi 2019 nonché dei decreti attuativi sulla statizzazione, i quali sono stati annunciati dal governo ma non ancora pubblicati. A tal proposito, pare che il 15 marzo scorso sia stato firmato anche dalla Corte dei Conti uno dei due decreti, che però non compare ancora in Gazzetta Ufficiale. Tali notizie ci giungono in maniera ufficiale dal direttore del “Paisiello”, Gabriele Maggi.

    Maggi si sofferma sulle principali necessità e chiede un supporto agli enti locali: “Noi ci reggiamo soltanto sui fondi del Miur, quindi ci auguriamo che sia sbloccata al più presto l’ultima tranche del 2018. Inoltre, faccio un appello agli enti locali e soprattutto alla Provincia affinché possa supportarci in questo particolare momento”.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati