Lunedì, 17 Giugno 2019

    Taranto-Altamura 2-0 -D'agostino-Favetta gol, i rossoblù tornano a vincere

    Foto studio Renato Ingenito Foto studio Renato Ingenito

    Il Taranto supera 2-0 l'ostacolo Altamura e torna meritatamente a vincere. Allo "Iacovone" i rossoblù superano gli avversari con un gol per tempo siglati da D'Agostino su rigore al 35' e dal subentrato Favetta al 34' della ripresa. Gli ionici, che hanno comandato l'incontro senza rischiare più di tanto, salgono a quota 57 punti in classifica e domenica prossima saranno impegnati a Vallo della Lucania contro la Gelbison.

    Mister Panarelli sceglie Roberti in attacco, mentre in difesa spazio a Menna e Di Bari. Squalificati Ferrara e Salatino.

    La prima occasione si materializza al 3': tiro di Oggiano da fuori area, respinge Volzone. Al 4' ci prova Tedesco, Antonino devia in corner. Al 27' tiro-cross di Esposito, Volzone è attento e ribatte la sfera; al 34' rigore per il Taranto per fallo di Clemente su Esposito: dal dischetto D'Agostino spiazza Volzone e porta in vantaggio il Taranto. Al 37' D'Agostino lancia in profondità Esposito, il quale si invola in area ma spreca tutto calciando alto sopra la traversa, a tu per tu col portiere avversario.

    Nella ripresa, all'8' cross di D'Agostino per Di Bari, che di testa spedisce il pallone di poco a lato. Al 12' grande conclusione di D'Agostino, Volzone si inarca e respinge in angolo. Al 18' tentativo di Catinali dalla distanza, alto. Al 31' tiro di Di Senso da fuori, blocca Volzone. Al 33' Favetta sciupa una ghiotta chance calciando col sinistro sopra la traversa. Al 34' Favetta si riscatta immediatamente: vince un contrasto, entra in area e con un rasoterra con il destro stende Volzone. Al 36' traversa dell'Altamura con Portoghese. Al 39' Altamura in 10 per l'espulsione diretta di Cucinotti per una manata a Favetta. Al 50' tiro di Di Senso fuori misura.

    TABELLINO

    TARANTO: Antonino; Guadagno, Menna (5' s.t. Bova), Di Bari, Carullo; Massimo (14' s.t. Manzo), Bonavolonta'; Oggiano (30' s.t. Di Senso), D'Agostino (37' s.t. Marsili)Esposito; Roberti (18's.t. Favetta)A disposizione: Pellegrino, Pelliccia, Mingolla, Croce. Allenatore: Panarelli

    ALTAMURA: Volzone; Vaccaro, Caldore, Catinali, Cucinotti, Di Benedetto (22' s.t. Gagliardi), Clemente (10' s.t. Portoghesi), Ziello (22's.t. Trinchera), Tedesco (10' s.t. Montemurro) , Guadalupi (37' s.t. Rabbeni) Palazzo. A disposizione: Scarano, Sarcone, Errico, De Leonardis. Allenatore: Dibenedetto

    RETI: 35' D'Agostino su rigore (T), 34' s.t. Favetta (T)

    AMMONITI: Menna, Di Bari (T), Catinali, Montemurro (A)

    ESPULSI: 39' s.t. Cucinotti (A) per rosso diretto

    CORNER: 5-3

    ARBITRO: Giuseppe Vingo di Pisa; assistenti Antonio D'Angelo e Leonardo Brizioli di Perugia

    RECUPERO: 1' p.t. 5' s.t.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati