Lunedì, 19 Agosto 2019

    Fatti Picerno-Taranto: tre punti di penalizzazione ai lucani

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    Tre punti di penalizzazione in classifica al Picerno. E’ questa la sentenza della Corte Sportiva d’Appello sul ricorso presentato dal Taranto dopo l’aggressione del Giovedì Santo. Convalidato invece il risultato conseguito in partita, quindi i rossoblù restano terzi e comunque impossibilitati a raggiungere la vetta, essendo ora a meno 4 dai lucani ad una giornata dal termine del campionato. Ridotta invece a 2 giornate la squalifica di Antonio Croce. Vi riportiamo qui di seguito i dispositivi integrali dei due verdetti:

    “La C.S.A., in riforma della decisione del Giudice Sportivo, convalida il risultato della gara e commina la sanzione della penalizzazione di punti 3 in classifica alla società A.Z. Picerno. Conferma per il resto. Dispone addebitarsi la tassa reclamo”.

    “La C.S.A., in parziale accoglimento del ricorso come sopra proposto dalla società Taranto F.C. 1927 S.r.l. di Taranto riduce la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara. Dispone restituirsi la tassa reclamo”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati