Giovedì, 06 Maggio 2021

    Il Taranto vince un derby spettacolare. Decidono un gran gol di Matute e le parate di Ciezkowski

    Il Taranto espugna 2-1 Fasano e conquista altri tre punti importantissimi. Per i rossoblù si tratta della quinta vittoria consecutiva. Decisiva la rete di Matute al 35’ del secondo tempo. Il team di Laterza disputa un ottimo incontro dal punto di vista tecnico e caratteriale mettendo in campo forza, grinta e determinazione.

    Nel primo tempo Taranto pericoloso tre volte nei primi 13 minuti di gioco: cross di Mastromonaco e stacco di Diaz sull’esterno della rete; nella seconda chance Tissone serve proprio Mastromonaco, diagonale di quest’ultimo respinto dal portiere Suma. La terza palla rete è sui piedi di Tissone, che calcia da fuori area ma Suma è ancora attento. Da segnalare anche due parate di Ciezkowski su Dambros e Dellino e un palo clamoroso colpito da Nicolas Rizzo con una bordata mancina dalla distanza.

    Nella ripresa al 4’ Corvino è atterrato in area, calcio di rigore per il Taranto: un minuto dopo è lo stesso Corvino a realizzare dagli undici metri. Al 30’ miracolo di Ciezkowski su Lopez; al 33’ pareggio del Fasano con un gran tiro di Gentile da fuori area. Al 35’ Taranto di nuovo in vantaggio: cross di Mastromonaco, palla a Matute che si inserisce bene e con un bel destro ravvicinato spedisce la sfera sotto la traversa. E’ la rete che decide l’incontro. Il Taranto sale a 54 punti in classifica e consolida ancora il primato in classifica.

     

    TABELLINO

    Fasano: Suma; Urquiza (19’ s.t. Lopez), Lopez Petruzzi, De Miranda; Bernardini, Meduri, Amoruso (32’ s.t. Gille), Dorval; Melillo; Dambros, Dellino (25’ s.t. Gentile). A disposizione: Pontent, Camara, Urruty, Taddeo, Nellar, Trovè. Allenatore: Costantini

    Taranto: Ciezkowski; Boccia, Rizzo G., Guastamacchia, Versienti; Mastromonaco (41’ s.t. Shehu), Diaby, Tissone, Falcone (28’ Rizzo N.) (21’ s.t. Matute); Corvino (50’ s.t. Guaita), Diaz. A disposizione: Caccetta, Gonzalez, Marrazzo, Silvestri, Serafino. Allenatore: Laterza

    Reti: 5’ s.t. Corvino su rigore (T), 33’ s.t. Gentile (F), 35’ s.t. Matute (T)

    Ammoniti: direttore sportivo Montervino (T), Diaby (T), Melillo (F), Guastamacchia (T), Gentile (F), Dambros (F)

    Espulsi: 20’ s.t. espulso direttore sportivo Montervino (T) per doppia ammonizione

    Corner: 3-1

    Arbitro: Davide Gandino di Alessandria; assistenti Andrea Cecchi di Roma 1 e Mirko Librale di Roma 2

    Recupero: 3’ p.t., 7’ s.t.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati