Lunedì, 15 Agosto 2022

    Lo Yachting Club di San Vito festeggia 50 anni con una prestigiosa rassegna estiva

    Presentato allo Yachting Club il nutrito cartellone estivo per festeggiare il mezzo secolo di attività della struttura. Tanti gli appuntamenti previsti da inizio luglio a metà settembre presso lo stabilimento balneare di San Vito dove sono attesi ospiti di spessore tra cui Scanzi, Crepet e Veltroni.

    Si spazierà tra incontri con l’autore, concerti al tramonto, rappresentazioni teatrali, spettacoli e cinema, tutti eventi che attireranno come sempre un pubblico numeroso.


    A fare gli onori di casa i titolari della struttura Gianluca Piotti e Daniela Musolino che hanno parlato del progetto Yachting e della rassegna alla presenza dei principali sponsor, del maestro Piero Romano, direttore artistico dell’Orchestra della Magna Grecia e di Fabiano Marti appena eletto consigliere comunale e già assessore alla cultura. “Lo Yachting Club nasce nel 1972 da un'intuizione di mio padre, Elmo Musolino, che imprenditore metalmeccanico acquisisce un terreno sul mare a pochi passi dal faro di San Vito e lo trasforma inizialmente in un club esclusivo per soci e amici e quindi in un prestigioso stabilimento balneare -ha dichiarato Daniela Musolino-. Negli anni 90, io e mio marito Gianluca abbiamo deciso di affiancare mio padre nella gestione della struttura, resa man mano sempre più funzionale e moderna grazie a numerosi interventi migliorativi fino a farla diventare anche un apprezzato contenitore culturale”. È stato Gianluca Piotti a soffermarsi sugli eventi estivi pensati per celebrare il cinquantenario dello Yachting Club. “Per l’anniversario la nostra rassegna “L’Angolo della Conversazione” è stata diversificata e potenziata, quindi non solo presentazioni di libri, ma anche concerti con l'orchestra della Magna Grecia, il ritorno dopo due anni di blackout del cinema, sempre in collaborazione con l’Ariston, l'ultimo spettacolo di Pinuccio e delle rappresentazioni teatrali. Iniziamo il 3 luglio con la rappresentazione della “Medea” rivista da Luciano Violante. Tanti anche gli appuntamenti letterari: una serie di incontri con ospiti tutti di fama nazionale come Andrea Scanzi, Paolo Crepet, Giancarlo De Cataldo, Valentina Petrini, Francesca Cavallo e tanti altri, per chiudere “col botto” insieme a Walter Veltroni. In calendario anche la presentazione del libro degli amici della Jonian Dolphin Conservation e la serata con l’artista tarantino Mimmo Cavallo, che presenterà il suo nuovo singolo “U Vurpe” dedicato proprio alla città di Taranto. Ma voglio anche annunciare l’apertura del nostro suggestivo lounge bar sul mare, sotto la luce del faro di San Vito”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    almat.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati