Lunedì, 15 Agosto 2022

    A Milano mostra fotografica delle direttrici dei musei italiani. Taranto si racconta con Eva Degl’Innocenti In evidenza

    Inaugurata giovedì 3 marzo nel Palazzo Reale di Milano la mostra fotografica “Ritratte. Direttrici di musei italiani”: una galleria di 22 profili in grande formato realizzati, per la Fondazione Bracco, dal fotografo francese Gerald Bruneau.
    Foto artistiche e biografie in cui Taranto entra di diritto grazie al volto e alla storia di Eva Degl’Innocenti, la direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto MArTA.


    La mostra è stata preceduta da un vernissage aperto alle protagoniste del racconto, che dal Nord al Sud Italia illumina vite e conquiste professionali di 22 donne alla guida di primarie istituzioni culturali del nostro Paese.
    Un grand tour della bellezza e della cultura che costituisce, alla vigilia dell’8 marzo, anche un ulteriore tassello per la lotta degli stereotipi di genere e di promozione delle competenze: unico discrimine per qualsiasi sviluppo personale e collettivo.
    Così, insieme alla direttrice della Galleria Borghese di Roma, Francesca Cappelletti, delle Gallerie Estensi, Martina Bagnoli, dell’Accademia di Firenze, Cecile Hollberg, del Parco Archeologico del Colosseo, Alfonsina Russo o dei Musei della Lombardia, Emanuela Daffra, il volto di Eva Degl’Innocenti e la sua biografia segnano il punto a sud per un settore che costituisce un punto chiave della nostra storia ma anche della nostra economia nazionale.
    Per la Fondazione Bracco il tema “donne” non è un inedito. Da tempo è impegnata per contribuire alla costruzione di una società paritetica, in cui il merito sia il criterio per carriera e visibilità. Nel 2016 è nato a questo scopo il progetto “100 Donne Contro gli Stereotipi”. Nel 2019 invece, sempre grazie alla collaborazione con il fotografo Gerald Bruneau, venne realizzata la mostra fotografica Una Vita da Scienziata, con i ritratti di alcune delle più grandi scienziate italiane. La mostra fotografica “Ritratte. Direttrici di Musei italiani” sarà esposta dal 3 marzo al 3 aprile 2022, nelle Sale degli Arazzi a Palazzo Reale di Milano.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    almat.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati