Stampa questa pagina

Cambia il direttore del Centro Ospedaliero Militare di Taranto In evidenza

Nel Centro Ospedaliero Militare (C.O.M.) di Taranto, si è svolta la cerimonia di avvicendamento tra il capitano di vascello Fiorenzo Fracasso, direttore cedente, e il subentrante parigrado Cosimo Nesca. Presenti autorità militari e civili, a conferma della sinergia tra la Marina Militare e le locali strutture sanitarie.

Il capitano di vascello Fracasso, dopo più di due anni di intenso lavoro, ha lasciato l’incarico durante il quale oltre a svolgere i compiti istituzionali, ha coordinato le attività di supporto alla popolazione per affrontare l’emergenza sanitaria pandemica. Il Centro Ospedaliero Militare è infatti intervenuto sin dalle prime fasi della gestione dell’emergenza sanitaria al fianco delle strutture sanitarie locali al servizio della collettività, rendendo disponibili risorse nel più ampio contesto interforze e inter-istituzionale che ha caratterizzato lo sforzo in atto: dalle donazioni di sangue, all’esecuzione di tamponi molecolari per la diagnosi del virus, fino alla recentissima riattivazione del Reparto a seguito della richiesta dell’ASL.
Il Capitano di Vascello Cosimo Nesca è reduce da una importante esperienza nelle Marche come Capo Servizio Sanitario del Centro di Selezione della Marina Militare.

Vota questo articolo
(0 Voti)