Giovedì, 29 Settembre 2022

    Sanità, Perrini (FdI): “Riprendere screening cardiovascolari e respiratori” In evidenza

    “Oltre tre anni fa, su mia sollecitazione -scrive in una nota il consigliere regionale di FdI Renato Perrini- partirono nei Comuni che confinano con la grande fabbrica (in modo particolare Taranto, Crispiano, Statte e Massafra) gli screening per la Prevenzione Cardiovascolare e di Salute Respiratoria riservato a uomini e donne di età compresa tra i 40 e i 60 anni.

    L’allora direttore generale, Rossi, accolse la mia richiesta proprio per l’importanza che la prevenzione ha su malattie respiratorie e cardiovascolari in un territorio dove l’inquinamento è decisamente rilevante. Il successo di quell’iniziativa fu anche che si riuscì a utilizzare per gli screening gli ambulatori presenti dove venivano rivolte prima domande sullo stile di vita, peso, altezza, massa corporea, malattie contratte, e poi effettuata una serie di analisi per tenere sotto controllo tutti i parametri. Visite gratuite che hanno consentito a tanti tarantini di essere sotto controllo e quindi prevenire eventuali malattie. Poi arrivò il Covid -prosegue Perrini- e queste attività sono state sospese, ed è un vero peccato. Per questo in queste ore ho incontrato il nuovo direttore generale Colacicco per chiedergli di riprendere al più presto questi programmi di screening, anche in considerazione del fatto che, proprio a causa del Covid, molte visite programmate sono saltate e molti tarantini hanno rinunciato a curarsi”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    almat.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati