Stampa questa pagina

Misiani nuovo commissario del Pd di Taranto

Il senatore Antonio Misiani è il nuovo commissario provinciale del Pd di Taranto.


Già viceministro dell’Economia e delle Finanze nel Governo “Conte II” e attualmente responsabile Economia e Finanze della segreteria nazionale di Enrico Letta, Misiani è stato indicato per la sua esperienza e per le competenze maturate durante i suoi incarichi, strettamente connesse al percorso di transizione e diversificazione economica che sta interessando il territorio ionico.
“È un incarico che mi onora e che intendo condurre con il massimo impegno – ha commentato Misiani – con particolare riguardo alla prossima scadenza del 12 giugno, che vede Taranto come una delle piazze elettorali più importanti d’Italia per i temi e per le sfide che dovrà affrontare il prossimo sindaco, che noi crediamo fermamente sarà Rinaldo Melucci”.
Misiani sarà in prima linea per la rielezione del sindaco uscente, quindi, ma sarà al fianco di tutti i candidati sostenuti dal Pd nella provincia di Taranto. “Ringrazio il segretario Letta per la fiducia riposta in me e per questa opportunità – ha continuato – perché è un incarico sfidante in un territorio che sta esprimendo una classe dirigente all’altezza di temi centrali per l’intera nazione. Dalla transizione giusta al Pnrr, dai grandi progetti come le Brt ai Giochi del Mediterraneo, siamo di fronte a una prospettiva che vedrà Taranto e la sua provincia al centro di opportunità straordinarie: in riva allo Jonio si gioca una sfida cruciale per promuovere in Italia uno sviluppo realmente sostenibile dal punto di vista ambientale e sociale”.

Vota questo articolo
(0 Voti)