Giovedì, 29 Settembre 2022

    Di Gennaro: “Niente da salvare. A Vibo siamo stati vuoti”

    Lucida l’analisi della sconfitta del centrocampista del Taranto Davide Di Gennaro.

    “Chiediamo scusa ai tifosi, la prestazione è stata inaccettabile e non c’è nulla da salvare -ha dichiarato-. Ho visto tante teste basse nello spogliatoio, la situazione è difficile ma se vogliamo centrare la permanenza è obbligatorio cambiare marcia. Dopo quanto mostrato col Foggia non riesco ad accettare una prestazione del genere. Non abbiamo sottovalutato la Vibonese, siamo stati incredibilmente vuoti, pagando problemi mentali, tecnici e fisici. Mancano diverse partite alla fine e la sconfitta va metabolizzata in fretta evitando il rischio di entrare in una spirale di negatività. Però bisogna scendere in campo con la mentalità della squadra che deve lottare per salvarsi”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    almat.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati