Lunedì, 26 Settembre 2022

    Laterza: “Derby spettacolare. Ho visto qualcosa di meraviglioso. Per il mio futuro c’è tempo”

    Sereno il tecnico del Taranto, Giuseppe Laterza, dopo il pareggio a reti bianche contro il Bari.

    “Era una partita importante per noi e molto sentita dai tifosi che ringrazio per aver riempito lo stadio -il suo commento in sala stampa-. Abbiamo avuto un buon approccio alla gara giocando con determinazione e voglia ma siamo stati bravi anche tatticamente senza mai perdere equilibrio. Sedere in panchina in un derby così atteso per me è stato un onore. Porterò dentro questa partita per tanto tempo, i miei occhi hanno visto qualcosa di meraviglioso”. Poi alcune riflessioni sulla salvezza centrata con due giornate d’anticipo. “Siamo felici di aver raggiunto l’obiettivo, anche se ad un certo punto pensavamo di poterci garantire un posto nei playoff. A condizionare il nostro cammino gli infortuni, il Covid, le tante partite ravvicinate, ma siamo riusciti a gestire il momento difficile con lucidità e tranquillità rimanendo compatti e senza alzare i toni. Ci sono mancati giocatori fondamentali come Falcone, Guastamacchia e Diaby, però tutti i ragazzi hanno sempre sudato la maglia e la salvezza rappresenta per loro il giusto premio. A chi la dedico? Al gruppo e ad un mio amico che lotta per sopravvivere dopo un incidente stradale”. E sul suo futuro non si sbilancia. “Ho un altro anno di contratto col Taranto, ma i contratti come si firmano e si possono anche strappare. Dopo Picerno ci riposeremo un po’ perché ne abbiamo tutti bisogno dopo due mesi durissimi, poi con calma parlerò con la società per capire se possono esserci le condizioni per andare avanti. Secondo me ci sono i presupposti per dare continuità a questo progetto”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    almat.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati