Domenica, 07 Agosto 2022

    Il Cus Jonico vince a Latina 98-56 e si garantisce i playoff

    Vittoria doveva essere, vittoria è stata. Così il CJ Basket Taranto si prende matematicamente i playoff con un turno d’anticipo sulla fine delle regular season. A Fondi (Latina) destino già scritto nella 29sima giornata del campionato di Serie B Old Wild West 2021/22, girone D dove i rossoblu hanno maramaldeggiato contro la Meta Formia fanalino di coda oramai retrocesso e con tanti giovani in campo.


    Partita che di fatto non c’è mai stata nonostante la volenterosa abnegazione della squadra di casa che ha avuto in Prete, 19 punti, Antoniani e l’ex rossoblu, Agbortabi, 14, gli unici capaci di impensierire il CJ che ha messo sin da subito in chiaro i valori in campo annotando l’importante recupero tra le sue fila di Ponziani, assente nelle ultime gare, e concedendo minuti e possessi importanti a Klanskis, 16 punti, 8/9 al tiro, che si è unito al solito Conti, 21 punti, tra i top scorer insieme a Gambarota e Sergio (13) di un match mai in discussione. Il Cus Jonico vince a Latina 98-56 e si garantisce i playoff

    Vittoria doveva essere, vittoria è stata. Così il CJ Basket Taranto si prende matematicamente i playoff con un turno d’anticipo sulla fine delle regular season. A Fondi (Latina) destino già scritto nella 29sima giornata del campionato di Serie B Old Wild West 2021/22, girone D dove i rossoblu hanno maramaldeggiato contro la Meta Formia fanalino di coda oramai retrocesso e con tanti giovani in campo.
    Partita che di fatto non c’è mai stata nonostante la volenterosa abnegazione della squadra di casa che ha avuto in Prete, 19 punti, Antoniani e l’ex rossoblu, Agbortabi, 14, gli unici capaci di impensierire il CJ che ha messo sin da subito in chiaro i valori in campo annotando l’importante recupero tra le sue fila di Ponziani, assente nelle ultime gare, e concedendo minuti e possessi importanti a Klanskis, 16 punti, 8/9 al tiro, che si è unito al solito Conti, 21 punti, tra i top scorer insieme a Gambarota e Sergio (13) di un match mai in discussione. Il Cus Jonico vince a Latina 98-56 e si garantisce i playoff

    Vittoria doveva essere, vittoria è stata. Così il CJ Basket Taranto si prende matematicamente i playoff con un turno d’anticipo sulla fine delle regular season. A Fondi (Latina) destino già scritto nella 29sima giornata del campionato di Serie B Old Wild West 2021/22, girone D dove i rossoblu hanno maramaldeggiato contro la Meta Formia fanalino di coda oramai retrocesso e con tanti giovani in campo.
    Partita che di fatto non c’è mai stata nonostante la volenterosa abnegazione della squadra di casa che ha avuto in Prete, 19 punti, Antoniani e l’ex rossoblu, Agbortabi, 14, gli unici capaci di impensierire il CJ che ha messo sin da subito in chiaro i valori in campo annotando l’importante recupero tra le sue fila di Ponziani, assente nelle ultime gare, e concedendo minuti e possessi importanti a Klanskis, 16 punti, 8/9 al tiro, che si è unito al solito Conti, 21 punti, tra i top scorer insieme a Gambarota e Sergio (13) di un match mai in discussione. In occasione dell’ultima giornata di regular season, domenica prossima 8 maggio, nel match contro la Pallacanestro Viola Reggio Calabria (ore 18), il CJ Basket ha deciso di fare un regalo a tutti i suoi tifosi, appassionati di basket e alla città tutta di Taranto con l’ingresso gratuito al palazzetto fino ad esaurimento della capienza del Palafiom.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    pecorarh.jpg
    natur4.jpg
    ermese2.jpg
    autogammasud.jpg
    franky_2.jpg
    gteck_wall.jpg
    almat.jpg
    mad-srl.png
    cmts_new3.jpg
    buld_sc.jpg
    stoneg.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati